[av_section min_height=’custom’ min_height_px=’500px’ padding=’large’ shadow=’no-shadow’ bottom_border=’no-border-styling’ bottom_border_diagonal_color=’#333333′ bottom_border_diagonal_direction=” bottom_border_style=” scroll_down=’aviaTBscroll_down’ id=” color=’main_color’ custom_bg=” src=’https://www.birritaliafestival.it/wp-content/uploads/2017/08/birritaly-festival-micro-birrifici-artigianali-castelfranco-veneto-treviso-8.jpg’ attachment=’128′ attachment_size=’full’ attach=’fixed’ position=’center center’ repeat=’stretch’ video=” video_ratio=’16:9′ overlay_enable=’aviaTBoverlay_enable’ overlay_opacity=’0.2′ overlay_color=’#000000′ overlay_pattern=” overlay_custom_pattern=” av_element_hidden_in_editor=’0′]
[av_heading heading=’Birrifici al Birritalia Festival’ tag=’h1′ style=’blockquote modern-quote modern-centered’ size=’44’ subheading_active=” subheading_size=’15’ padding=’10’ color=” custom_font=” av-medium-font-size-title=” av-small-font-size-title=” av-mini-font-size-title=” av-medium-font-size=” av-small-font-size=” av-mini-font-size=” admin_preview_bg=”][/av_heading]
[/av_section]

[av_section min_height=” min_height_px=’500px’ padding=’default’ shadow=’no-shadow’ bottom_border=’border-extra-arrow-down’ bottom_border_diagonal_color=’#333333′ bottom_border_diagonal_direction=” bottom_border_style=” scroll_down=’aviaTBscroll_down’ id=” color=’main_color’ custom_bg=” src=” attachment=” attachment_size=” attach=’scroll’ position=’top left’ repeat=’no-repeat’ video=” video_ratio=’16:9′ overlay_opacity=’0.5′ overlay_color=” overlay_pattern=” overlay_custom_pattern=” av_element_hidden_in_editor=’0′]
[av_one_half first min_height=” vertical_alignment=” space=” custom_margin=” margin=’0px’ padding=’0px’ border=” border_color=” radius=’0px’ background_color=” src=” background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ animation=” mobile_breaking=” mobile_display=”]

[av_image src=’https://www.birritaliafestival.it/wp-content/uploads/2017/08/birritaly-festival-micro-birrifici-artigianali-castelfranco-veneto-treviso-9-845×684.jpg’ attachment=’142′ attachment_size=’gallery’ align=’center’ styling=” hover=’av-hover-grow’ link=” target=” caption=” font_size=” appearance=” overlay_opacity=’0.4′ overlay_color=’#000000′ overlay_text_color=’#ffffff’ animation=’pop-up’ admin_preview_bg=”][/av_image]

[/av_one_half][av_one_half min_height=” vertical_alignment=” space=” custom_margin=” margin=’0px’ padding=’0px’ border=” border_color=” radius=’0px’ background_color=” src=” background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ animation=” mobile_breaking=” mobile_display=”]

[av_heading heading=’Cos’è un Microbirrificio’ tag=’h2′ style=’blockquote modern-quote’ size=” subheading_active=’subheading_above’ subheading_size=’15’ padding=’19’ color=” custom_font=” av-medium-font-size-title=” av-small-font-size-title=” av-mini-font-size-title=” av-medium-font-size=” av-small-font-size=” av-mini-font-size=” admin_preview_bg=”]
BIRRITALIA FESTIVAL
[/av_heading]

[av_textblock size=” font_color=” color=” av-medium-font-size=” av-small-font-size=” av-mini-font-size=” admin_preview_bg=’rgb(34, 34, 34)’]
Il Microbirrificio è semplicemente un’azienda che produce birra artigianale.
Dopo l’imbottigliatura della birra, verrà venduta o consumata in pub, ristoranti e negozi.

Le differenze che esistono tra un microbirrificio e un birrificio sono diverse, ma le più importanti sono sicuramente la quantità di produzione annua, che non dev’essere superiore ai 200000 ettolitri. Il CNR e la Unionbirrai, stabiliscono assieme al disegno di legge le linee guida per la definizione di microbirrificio.

I microbirrifici producono birra artigianale con l’intenzione di  realizzare una bevanda che sia più caratterizzata, più saporita e diversa rispetto a quello industriale, ma non deve avere difetti evidenti di gusto.

La birra artigianale è più buona? Ebbene sì! perché non viene pastorizzata.
I grandi produttori di birra invece hanno l’esigenza di pastorizzare il prodotto per renderlo conservabile a lungo. Questo però va a discapito di alcuni sapori, importanti per la piacevolezza del prodotto, rendendola più “piatta”.
[/av_textblock]

[/av_one_half]
[/av_section]

[av_section min_height=’custom’ min_height_px=’500px’ padding=’large’ shadow=’no-shadow’ bottom_border=’no-border-styling’ bottom_border_diagonal_color=’#333333′ bottom_border_diagonal_direction=” bottom_border_style=” scroll_down=’aviaTBscroll_down’ id=” color=’main_color’ custom_bg=” src=’https://www.birritaliafestival.it/wp-content/uploads/2017/08/birritaly-festival-micro-birrifici-artigianali-castelfranco-veneto-treviso-8.jpg’ attachment=’128′ attachment_size=’full’ attach=’fixed’ position=’center center’ repeat=’stretch’ video=” video_ratio=’16:9′ overlay_enable=’aviaTBoverlay_enable’ overlay_opacity=’0.4′ overlay_color=’#ffffff’ overlay_pattern=” overlay_custom_pattern=” av_element_hidden_in_editor=’0′]
[av_heading heading=’Birrifici artigianali che partecipano al Birritalia Festival’ tag=’h2′ style=’blockquote modern-quote modern-centered’ size=’44’ subheading_active=” subheading_size=’15’ padding=’10’ color=’custom-color-heading’ custom_font=’#303030′ av-medium-font-size-title=” av-small-font-size-title=” av-mini-font-size-title=” av-medium-font-size=” av-small-font-size=” av-mini-font-size=” admin_preview_bg=”][/av_heading]

[av_hr class=’invisible’ height=’50’ shadow=’no-shadow’ position=’center’ custom_border=’av-border-thin’ custom_width=’50px’ custom_border_color=” custom_margin_top=’30px’ custom_margin_bottom=’30px’ icon_select=’yes’ custom_icon_color=” icon=’ue808′ font=’entypo-fontello’ admin_preview_bg=”]

[av_one_fourth first min_height=” vertical_alignment=” space=” custom_margin=” margin=’0px’ padding=’0px’ border=” border_color=” radius=’0px’ background_color=” src=” background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ animation=” mobile_breaking=” mobile_display=”]

[av_iconlist position=’left’ iconlist_styling=’av-iconlist-small’ custom_title_size=’20’ custom_content_size=’30’ font_color=’custom’ custom_title=’#161616′ custom_content=’#161616′ color=’custom’ custom_bg=” custom_font=’#161616′ custom_border=’#161616′ av-medium-font-size-title=” av-small-font-size-title=” av-mini-font-size-title=” av-medium-font-size=” av-small-font-size=” av-mini-font-size=” admin_preview_bg=”]
[av_iconlist_item title=’L’Olmaia’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Birrificio Salento’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Giusto Spirito’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Manerba’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Birrone’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’La-Ru’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Baladin’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Cr/Ak ‘ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Birrificio del Doge’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’5+’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[/av_iconlist]

[/av_one_fourth][av_one_fourth min_height=” vertical_alignment=” space=” custom_margin=” margin=’0px’ padding=’0px’ border=” border_color=” radius=’0px’ background_color=” src=” background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ animation=” mobile_breaking=” mobile_display=”]

[av_iconlist position=’left’ iconlist_styling=’av-iconlist-small’ custom_title_size=’20’ custom_content_size=’30’ font_color=’custom’ custom_title=’#161616′ custom_content=’#161616′ color=’custom’ custom_bg=” custom_font=’#161616′ custom_border=’#161616′ av-medium-font-size-title=” av-small-font-size-title=” av-mini-font-size-title=” av-medium-font-size=” av-small-font-size=” av-mini-font-size=” admin_preview_bg=”]
[av_iconlist_item title=’Orso Verde’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Mastino’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Birrificio Lariano’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Bradipongo’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Labi’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Elav’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Hibu’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Toccalmatto ‘ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Birrificio dell’Eremo’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Acelum ‘ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[/av_iconlist]

[/av_one_fourth][av_one_fourth min_height=” vertical_alignment=” space=” custom_margin=” margin=’0px’ padding=’0px’ border=” border_color=” radius=’0px’ background_color=” src=” background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ animation=” mobile_breaking=” mobile_display=”]

[av_iconlist position=’left’ iconlist_styling=’av-iconlist-small’ custom_title_size=’20’ custom_content_size=’30’ font_color=’custom’ custom_title=’#161616′ custom_content=’#161616′ color=’custom’ custom_bg=” custom_font=’#161616′ custom_border=’#161616′ av-medium-font-size-title=” av-small-font-size-title=” av-mini-font-size-title=” av-medium-font-size=” av-small-font-size=” av-mini-font-size=” admin_preview_bg=”]
[av_iconlist_item title=’Oxiana’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Hilltop’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Otus’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Fabbrica Birra Busalla’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’BAV ‘ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Greenwich BeerFirm’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Bruton’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Zoogami beer firm’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Birrificio Birranova’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Canediguerra’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[/av_iconlist]

[/av_one_fourth][av_one_fourth min_height=” vertical_alignment=” space=” custom_margin=” margin=’0px’ padding=’0px’ border=” border_color=” radius=’0px’ background_color=” src=” background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ animation=” mobile_breaking=” mobile_display=”]

[av_iconlist position=’left’ iconlist_styling=’av-iconlist-small’ custom_title_size=’20’ custom_content_size=’30’ font_color=’custom’ custom_title=’#161616′ custom_content=’#161616′ color=’custom’ custom_bg=” custom_font=’#161616′ custom_border=’#161616′ av-medium-font-size-title=” av-small-font-size-title=” av-mini-font-size-title=” av-medium-font-size=” av-small-font-size=” av-mini-font-size=” admin_preview_bg=”]
[av_iconlist_item title=’Bionoc’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Extraomnes’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Hammer’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Birrificio Della Granda’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Lorenzetto’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Birrificio Estense’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Birrificio Italiano’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Opperbacco’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Birrificio RentOn’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[av_iconlist_item title=’Birrificio Babylon’ link=” linktarget=” linkelement=” icon=’ue8cd’ font=’entypo-fontello’][/av_iconlist_item]
[/av_iconlist]

[/av_one_fourth]
[/av_section]

[av_masonry_gallery ids=’169,170,171,172,173,174,495,175,176,177,178,179,180,181,182,183,184,186,187,188,189,190,195,198,199,200,202,203,204,205,206,207,208,214,215,216,408,467,196′ items=’45’ columns=’5′ paginate=’none’ size=’flex’ orientation=” gap=’large’ overlay_fx=” container_links=’active’ id=” caption_elements=’title’ caption_styling=” caption_display=’on-hover’ color=” custom_bg=” av-mini-hide=’aviaTBav-mini-hide’ av-medium-columns=” av-small-columns=’3′ av-mini-columns=”]

[av_section min_height=” min_height_px=’500px’ padding=’default’ shadow=’no-shadow’ bottom_border=’no-border-styling’ bottom_border_diagonal_color=’#333333′ bottom_border_diagonal_direction=” bottom_border_style=” id=” color=’main_color’ custom_bg=” src=’https://www.birritaliafestival.it/wp-content/uploads/2017/08/birritaly-festival-micro-birrifici-artigianali-castelfranco-veneto-treviso-5-1.jpg’ attachment=’258′ attachment_size=’full’ attach=’fixed’ position=’center center’ repeat=’stretch’ video=” video_ratio=’16:9′ overlay_enable=’aviaTBoverlay_enable’ overlay_opacity=’0.2′ overlay_color=’#000000′ overlay_pattern=” overlay_custom_pattern=” av_element_hidden_in_editor=’0′]
[av_heading heading=’I Birrifici artigianali si raccontano’ tag=’h2′ style=’blockquote modern-quote modern-centered’ size=’44’ subheading_active=” subheading_size=’15’ padding=’20’ color=’custom-color-heading’ custom_font=’#ffffff’ av-medium-font-size-title=” av-small-font-size-title=” av-mini-font-size-title=” av-medium-font-size=” av-small-font-size=” av-mini-font-size=” admin_preview_bg=”][/av_heading]
[/av_section]

[av_layout_row border=” min_height_percent=” min_height=’0′ color=’main_color’ mobile=’av-flex-cells’ id=” av_element_hidden_in_editor=’0′ mobile_breaking=”]
[av_cell_one_third vertical_align=’top’ padding=’0px’ padding_sync=’true’ background_color=” src=” attachment=” attachment_size=” background_attachment=’scroll’ background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ mobile_display=”]

[av_toggle_container initial=’0′ mode=’accordion’ sort=”]
[av_toggle title=’L’Olmaia’ tags=”]

L’Olmaia

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrificioolmaia.com/’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/birrificioolmaia’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

La5 – doppio malto chiara – 5,5%
La9 – doppio malto ambrata – 6,5%
Starship – ambrata – 4,5%
Tangerine – Chiara – 4,5%

Descrizione:

Il Birrificio nasce alla fine del 2004 in uno stupendo casale della Val d’Orcia, denominato “L’Olmaia”, con un piccolo impianto della capacità di 300 litri a cotta.
Nel 2009 la sede viene spostata a pochi chilometri da Montepulciano, nella frazione di Sant’Albino, con vendita diretta al pubblico.
Durante tutto l’anno vengono prodotte 6 tipologie di birra, più alcune speciali stagionali, tutte rigorosamente non pastorizzate, non filtrate e rifermentate, sia in bottiglia che fusto.
L’impianto di produzione è stato costruito in base alle nostre esigenze di produzione, dalla Tefo di Parma, con una capacità produttiva di 2500 litri per cotta.
La cantina è composta da 4 fermentatori tronco conici dalla capacità di 2500 litri e 2 da 1500 litri.
All’interno del Birrificio potete trovare una piccola tap room per degustazioni e per acquistare le Birre.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Birrificio Salento’ tags=”]

Birrificio Salento

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrasalento.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/BirraSalento’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Fresca – 4%
Tipa – Indian Pale Ale – 4,2%
Pizzica – chiara – 5,2%
Beggia – doppio malto ambrata – 7%

Descrizione:

BirraSalento è un birrificio artigianale nato da una lontana passione di famiglia, che ha unito le generazioni in un sogno comune.

Siamo “Birrai per passione” e la nostra unica certezza è il metodo con il quale produciamo le nostre birre artigianali.

Per dare vita a una filiera corta della birra in Salento, abbiamo condotto una ricerca tecnico/scientifica di tre anni sulle varietà locali di orzo, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche ed Ambientali (DiSTeBA) dell’Università del Salento.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Giusto Spirito’ tags=”]

Giusto Spirito

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.giustospirito.com’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/GiustoSpiritoBeer’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

“Nigra” stile Stout – 4,7%
“Spice Gilr” stile White IPA – 5,9%
“42048” stile Strong Ale – 7,5%
“Sehr Dumm” stile smoked – 5,6%

Descrizione:

Il birrificio GIUSTOSPIRITO nasce nel 2010 nella provincia di Reggio Emilia, terra di antiche tradizioni culinarie, dall’idea di tre ragazzi con la voglia di creare qualcosa di sano, innovativo e conviviale. Gli ingredienti utilizzati per le nostre birre sono tanto semplici quanto unici e ricercati.
L’acqua è quella del nostro territorio ricca di sali minerali. I malti sono quelli che derivano dalle più conosciute e riconosciute malterie d’Europa. I luppoli sono quelli che ricerchiamo con cura e che ci facciamo spedire da tutto il mondo.
La tecnica e la conoscenza del procedimento brassicolo derivano dallo studio, dalla passione, dall’esperienza, dal continuo desiderio d’innovarsi e provare diverse materie prime e diversi stili birrai. Per garantire un prodotto di qualità e costante in un ambiente artigianale e flessibile, non sono mancati investimenti in tecnologia.
I nostri impianti sono all’avanguardia e consentono la massima valorizzazione degli ingredienti e del sapere del mastro birraio. Nascono così le nostre birre, tutte non pastorizzate e non filtrate, tutte genuine, fresche e vive. L’obiettivo è di interpretare la tradizione, adattandola con rispetto alla nostra produzione e al nostro gusto ma con un tratto comune: un estrema bevibilità, un prodotto fresco in grado di soddisfare tutti i palati dai meno ai più esperti.
Attualmente la produzione del nostro birrificio è di 2500 hl annui, e siamo tanto sicuri del nostro prodotto da essere noi stessi i nostri primi clienti. Dal 2010 ad oggi abbiamo aperto cinque brew-restaurant in cui serviamo esclusivamente birra Giustospirito. E così, siamo sempre noi i primi ad avere un chiaro e quotidiano riscontro del successo delle nostre birre.
Produciamo 15 diversi stili brassicoli, non tutti sempre disponibili.
Per alcune di loro servono settimane per raggiungere la giusta maturazione. E l’attesa stessa diventa garanzia di birre in cui non si impiegano additivi, con il giusto tempo di maturazione, non pastorizzate, non filtrate, non rifermentate ma prodotte in isobarico.
Essendo un prodotto vivo consigliamo sempre una conservazione in catena del freddo (4-8 °C) e un consumo in tempi brevi per apprezzare al meglio i suoi aromi e la sua freschezza. Le nostre birre sono disponibili sia in bottiglia che in fusti compatibili con tutti i sistemi di spillatura.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Manerba’ tags=”]

Manerba

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.manerbabrewery.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/Birrificio-Manerba-Italian-craft-beer-135104263187309′ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

“Luppululà” stile Pils – 5% Gluten-Free
“Fiordalisa” stile Blanche – 4,7%

Descrizione:

Manerba Brewery è la micro birreria artigianale del Lago di Garda.
Il locale, inaugurato nel 1999, è suddiviso in due zone: la fabbrica di birra artigianale e il pub-birreria con 300 posti interni e 300 posti esterni.
L’idea fu di realizzare un locale in cui i nostri clienti potessero assaggiare le birre prodotte artigianalmente con i migliori malti e secondo le migliori ricette. La fabbrica di birra, visibile attraverso le grandi vetrate che la separano dal locale, ospita un impianto di produzione da 2000 litri della Kaspar Schultz, azienda tedesca leader nella produzione di impianti brassicoli.
La nostra filosofia è quella di produrre i migliori piatti da accompagnare alle nostre indimenticabili birre artigianali. Sono infatti più di 40 le aziende che ci forniscono i loro prodotti: da ognuna di queste selezioniamo solo il meglio.
Tantissime le novità: le birre stagionali, degustazioni guidate, la musica dal vivo nella terrazza estiva … e molto altro ancora!
Vi aspettiamo !
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Birrone’ tags=”]

Birrone

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrone.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/BIRRONE-119974534774942′ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Brusca pils – 4,5%
Punto G bock – 5,6%
SS 46 hell – 4,5%
Gerica american lager – 4,5%
Heaven blanche – 4,9%

Descrizione:

Il Birrificio Artigianale BIRRONE produce birre seguendo l’arte degli antichi mastri birrai e scegliendo le migliori materie prime. Il contatto con mastri birrai bavaresi permettono a BIRRONE di approvvigionarsi malti e luppoli selezionati tra i più eccelsi raccolti. L’acqua utilizzata viene trattata con strumenti ad alta tecnologia che la rendono pura al pari di quella che sgorga dalle sorgenti d’alta quota.
Tutte queste attenzioni unitamente con la grande passione di chi le produce conferiscono alle birre di BIRRONE un gusto unico ed inconfondibile. Aromi e sapori naturali e puliti coinvolgono chi le beve e le rendono un prodotto ideale per ogni occasione. Bere le birre artigianali di BIRRONE ci fa entrare d’incanto nel mondo dei sensi. Stappare e versare una bottiglia ci fa rimanere ammaliati.
Le evoluzioni della birra durante la formazione della schiuma sono poesia per i nostri occhi. La schiuma che cresce e cresce fino a formare “il cappello” sembra quasi l’opera di un grande scultore. Rasentano la sacralità questi attimi, piacere sublime per le immagini che dagli occhi passano alla mente, ed eccitazione per il grande momento che ci apprestiamo ad affrontare.
Avviciniamo lentamente il naso al bordo del bicchiere. Inspiriamo dolcemente e ci accorgiamo che il nostro olfatto ci ringrazia. Il naso scopre che da questa birra fuoriescono profumi che non ci stancheremo mai di annusare. L’insieme delle sostanze scaturite dai malti e dai luppoli impiegati è sensualità.
E’ a questo punto che la birra di BIRRONE ci capisce. Da qui non si può più tornare indietro. Diventa DOVERE l’avvicinare la bocca al boccale e dare la prima timida sorsata……..ESTASI PURA. E’ solo un momento, ma ci sembra di essere sospesi nel vuoto.
La mente è tutta attratta dalla nuova indescrivibile emozione che si sta vivendo. I sensi si sentono tutti stimolati e pian piano amalgamati per sfociare in un attimo di PIACERE. Piacere vero. Sano. Che ci danno solo quelle cose che nascono dalla passione di chi le produce. Questo è l’igrediente segreto delle birre di BIRRONE.
Passione che diventa piacere. Tutte le birre di BIRRONE sono naturali, non pastorizzate né filtrate. Devono perciò essere mantenute in frigorifero e possibilmente in posizione verticale. Sono soggette ad un leggero deposito sul fondo delle bottiglie. Per gustarle al meglio vanno bevute fresche ma non fredde. Vanno versate mantenendo il bicchiere in posizione verticale permettendo il formarsi di un bel cappello di schiuma.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Orso Verde’ tags=”]

Orso Verde

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birraorsoverde.com’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/Birrificio-Orso-Verde-47786858700/’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Backdoor bitter – 4,8%
Nubia stout – 6,5%
Wabi golden – ale 5%
Targa Cafè + Jazz Bar

Descrizione:

Nella nostra storia c’è il significato di quello che facciamo, le nostre ambizioni e i nostri sogni che si concretizzano negli atti di ogni giorno.
Cos’è la passione?
“Secondo noi è qualcosa che si ha dentro, qualcosa che si sente crescere come l’aria che riempie una mongolfiera e la fa muovere, la spinge in alto.” A questo si può paragonare la nostra passione per la birra artigianale.
L’inizio della nostra avventura è probabilmente simile a quello di molti, semplici appassionati o degustatori professionisti oppure ancora produttori; solitamente complice è una birra, “la birra”, quella giusta che ti sorprende con i suoi inaspettati aromi e dal gusto morbido e avvolgente, che riesce ad aprirti la mente e ti lascia in regalo due cose: il dubbio e la curiosità.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Mastino ‘ tags=”]

Mastino

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birramastino.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/mastino.secondo’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Dday17 – Koelsh – 4,2%
Cangrande – Helles- 4,8%
Milledue91 – Pils – 4,9%
Monaco – Amber Lager – 5,5%
Hop.e – American IPA – 5,7%
Teodorico – Baltic Porter – 9%

Descrizione:

Birra Mastino è l’originale birra artigianale, un prodotto di qualità, basato sulla ricerca, sulla passione, sulla volontà di fare e proporre l’arte della birra artigianale.
L’accuratezza nella selezione delle materie prime, il metodo di produzione e l’alta tecnologia degli impianti, sono i caratteri distintivi di Birra Mastino.
Una produzione artigianale fatta a regola d’arte, con un’accurata selezione dei malti e dei lieviti e una meticolosa ricerca dei migliori luppoli, consentono a Birra Mastino di presentarsi come la birra artigianale della città di Verona, alla quale si ispira il marchio oltre a tutti i nomi delle birre prodotte.
Essendo una birra prodotta con metodo artigianale, particolare attenzione viene dedicata alla maturazione della birra che avviene in serbatoi orizzontali per renderla pulita, stabile e limpida senza bisogno della filtrazione.

Tutte le ricette sono frutto di lunghe ricerche e di continui affinamenti per ottenere delle reinterpretazioni in stile, ma allo stesso tempo originali, delle varie tipologie di birra.
La filosofia del birrificio Mastino è produrre birra autenticamente artigianale e poter far gustare stili difficilmente reperibili nella grande distribuzione, oltre che divulgare sempre di più l’arte della birra artigianale.
Passione, ricerca e storia sono la Birra Mastino, una birra che si può decisamente definire … Artigianale Veramente!
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Birrificio Lariano’ tags=”]

Birrificio Lariano

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrificiolariano.com’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/Birrificio-Lariano-717722074990369′ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Stonehenge – Rye IPA – 5%
Raku – Rauch con arancio- 7,5%
Salada – Gose – 5%

Descrizione:

Il 19 maggio 2008 nasce il Birrificio Lariano, caratterizzato dalla produzione di birra artigianale non filtrata, non pastorizzata e senza conservanti.
La prima birra è La Grigna, in stile Pils.
Oggi, il Birrificio Lariano produce diversi tipi di birra, di cui non vanno dimenticate le “birre in botte”, una nuova linea al gusto di frutto di bosco!
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Birrificio RentOn’ tags=”]

Renton

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrificiorenton.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.birrificiorenton.it/’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Jimmy pale – Golden ale – 4,5%
Lola – Italian saison – 5,5%
Bombay – Red ale – 5,7%
Jacaranda – Indian pale ale – 5,2%
Babaduk – Porter- 6,5%

Descrizione:

BIRRIFICIO PERGOLESE – Le origini:
Il Birrificio Pergolese nasce a Pergola (PU) nel 2007 e con il suo impianto da un ettolitro è stato, per anni, uno dei micro birrifici più piccoli d’Italia.
L’idea alla base del progetto è sempre stata quella di voler ritrovare in bicchiere quello che avremmo voluto bere noi per primi.
Quest’idea ci ha guidato nel tempo spingendoci ad affinare le nostre tecniche produttive, selezionare con cura le materie prime, a mettere a punto ricette del tutto originali o aderenti ad uno stile, personalizzato o liberamente interpretato.
Ne è un esempio Lola, un’Italian Saison, nata nel 2008, una delle rare birre al mondo aromatizzate alla salvia.
BIRRIFICIO RENTON – L’evoluzione:
2014, il Birrificio Pergolese diventa Birrificio RentOn.
Nel 2014 infatti i decidiamo di ampliare l’impianto di produzione e trovare per Renton una nuova “casa”.
Il birrificio si sposta a Fano, valorizzando un’area fino ad allora dismessa, una vecchia officina meccanica all’interno delle millenarie mura romane, una delle meraviglie architettoniche della Fanum Fortunae.
240mq di laboratorio, un impianto da 12 ettolitri e una cantina di fermentazione.
9 birre, 9 ricette originali, 9 proposte diverse per chi vuole bere birra Artigianale di qualità.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Bradipongo’ tags=”]

Bradipongo

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrificiobradipongo.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/BirrificioBradipongo’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Brad ipa – Indian pale ale – 6,0%
Mafalda – Belgian ale – 6,5%
Minella – Blanche – 4,5%
Bitter – Bitter ale – 4,5%

Descrizione:

Chi Siamo Prendi dei giovani tecnologi alimentari con la passione per i prodotti artigianali e la fissa della buona birra. Immagina che si sentano un po’ soli e che decidano di collaborare con qualche miliardo di cellule di lievito.
Ecco come nasce l’idea del Birrificio Bradipongo!
Il lievito è il mago che trasforma in birra il mosto che attentamente gli prepariamo. L’abbiamo voluto sul nostro logo perché è lui il protagonista, e lavoriamo insieme per garantire la migliore qualità della birra che ti offriamo.
Andrea e Anna
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Cr/Ak’ tags=”]

Cr/Ak

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.crakbrewery.com’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/crakbrewerytaproom’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

“Local Lager”
Stile: Pils
Grado alc.: 4,8°

“Mundaka”
Stile: Pale Ale
Grado alc.: 4,6°

“Guerrilla”
Stile: American IPA
Grado alc.: 5,8°

“New Zealand”
Stile: NZ IPA
Grado alc.: 7,0°

Descrizione:

Coming soon
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Birrificio del Doge’ tags=”]

Birrificio del Doge

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrificiodeldoge.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/birrificiodoge’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Take Easy – Helles – 4,6%
Keep Up – Red Lager – 5,4%
Weizen – 5,0%
APA – American Pale Ale – 4,8%
Go Over – Strong Ale – 7,2%

Descrizione:

Innamorati della Natura e dei prodotti che essa regala, i fratelli Giuman e l’amico birraio Federico Casarin, scoprono la passione per quella bevanda che da millenni accompagna l’esistenza dell’uomo.
Le prime cotte del 2008, con un impianto artigianale e casalingo, segnano la partenza di un viaggio che vede come prima tappa, nel 2013, la costruzione e l’avviamento del Birrificio del Doge.
La Birra del Doge nasce da frutti della terra selezionati e da acqua di fonte autoctona, ma la cultura di Venezia e l’arte del Made in Italy sono la sua anima e garantire un prodotto di prima qualità la sua vocazione. Il Birrificio del Doge, vi accompagnerà in una nuova fase della millenaria storia della birra, un viaggio che passa per l’Italia e si ferma a Venezia.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’5+’ tags=”]

5+

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.5piu.com’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/5piubirrificioartigianale’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Blanche – 5,1%
Saison – 6,5%
India Pale Ale – 6,5%
Manca il nome – 6,0%

Descrizione:

In un bicchiere di 5+ ci sono acqua, malto, luppolo e lievito. Ma soprattutto passione. In + ci sono le spezie, le erbe, gli aromi, che mescoliamo per dare alla nostra birra uno stile unico e inconfondibile.
In + c’è la qualità, risultato di una selezione rigorosa di tutti gli ingredienti.
In + ci sono cultura, creatività ed esperienza che ci aiutano a raccontare una storia fatta di fragranze insolite e inattese.
In + c’è l’amore, perché fare la birra per noi è soprattutto un modo per incontrarsi e creare relazioni.
In + c’è il valore di una scelta etica, che ci fa preferire ai circuiti tradizionali quelli del commercio equo e solidale, per un progetto che abbia anche un’utilità sociale.
Ecco perché il nostro birrificio si chiama così.
Per dire che facciamo la birra migliore che possiamo.
E anche un pochino di +
[/av_toggle]
[/av_toggle_container]

[/av_cell_one_third][av_cell_one_third vertical_align=’top’ padding=’0px’ padding_sync=’true’ background_color=” src=” attachment=” attachment_size=” background_attachment=’scroll’ background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ mobile_display=”]

[av_toggle_container initial=’0′ mode=’accordion’ sort=”]
[av_toggle title=’Oxiana’ tags=”]

Oxiana

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birraoxiana.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/birra.oxiana’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

1 Kranze – kolsch – 5%
2 Ayers – american pale ale – 5.8%
3 Epic – american ipa – 6.8%
4 Glen coe – strong scotch ale – 9%

Descrizione:

OXIANA segna la nascita di un moderno progetto per un birra artigianale italiana di alta qualità da parte di Erasmo Paone noto top manager dell’auto e componente della famiglia Paone che gestisce da circa 140 anni un Pastificio conosciuto per la qualità dei suoi prodotti basata sulla qualità delle materie prime usate e sulla serietà .
Gli stessi valori saranno i driver del progetto OXIANA che prende il nome dalla valle in cui fu trovata la tavoletta con la prima ricetta della BIRRA . Erano 3900 anni fa…
L’immagine del birrificio è caratterizzata dalle “gazzelle combattenti” ornamento inciso su gioielli dell’epoca e dalla X elemento di modernità ma anche simbolo delle esperienze diverse che si fondono e si incontrano nel progetto attraverso i soci, veri protagonisti del mondo birrario romano.
Esperienze che affondano nella storia di uno dei più antichi pub di Ostia, il Birrifugio, gestito dal noto Stefano Frasca e dei gestori della importante “filiale” romana, Claudio Ragni ed Enrico Martarelli… Loro sanno certo capire la qualità di una birra e sanno, interpretare gusti e tendenze.
Il Mastro Birraio e socio è Sirio Maccolini, una vasta esperienza, una grande cultura , passione per lo studio di ogni dettaglio, buon gusto. La componente manageriale viene poi rinforzata da Gianmarco Paronitti (e da sua figlia Gloria) da sempre top manager esperto nella ristorazione collettiva .
Il progetto convoglia tutte queste esperienze per arrivare a produrre birre di alta qualità artigianale con quella conoscenze della birra come prodotto finito ma anche dei suoi componenti: cereali, luppoli e lieviti.
Tutto al fine dichiarato di produrre birre di alta qualità rigorosamente nel disciplinare con sempre una piccola sorpresa che viene dall fantasia e dal buon gusto italiana.
Con uno sguardo riconoscente ai Grandi Maestri…
High quality craft Beer Project based upon the crossing ( X of oXiana) of the various eXperiences of the shareholders: Erasmo Paone, international automotive manager, Stefano Frasca, well known publicaner, Claudio Ragni & Enrico Martarelli, publicaner of the Rome “Birrifugio” in via Rosazza in Trastevere, Sirio Maccolini, the Master Brewer, head of production, and Gianmarco Paronitti, manager expert in pubblic restauration. Uniti dalla passione della birra, della qualità e della serietà produttiva. Powered by leading microbrewery maker SPADONI Spa.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Hilltop’ tags=”]

Hilltop

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.hilltopbrewery.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/Hilltop-Brewery-644796425566521′ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Bambelg – rauch bier – 6%
Barry’s bitter – English bitter – 4.2%
Wot hop – pale ale – 5%
Hop hill ipa – American ipa – 6.5%
Bitter spiced symphony – American spiced bitter – 4.4%

Descrizione:

Hilltop Brewery è un birrificio familiare nelle colline di Bassano Romano in provincia di Viterbo – a pochi chilometri dal lago di Bracciano.
La nostra famiglia irlandese/inglese sta in Italia da oltre trenta anni di cui quasi venti a Bassano. I tre figli sono nati e cresciuti qui.
Il Padre del birrificio, Barry detto il Transition Manager, è uno dei tanti ingegneri informatici che si avvicinano alla birra artigianale. Lui ci regala perle di saggezza sugli aspetti organizzativi, amministrativi e burocratici inerenti alla transizione di vita sconvolgente che è la creazione di un birrificio.
La Madre del birrificio, Eithne, è una Professionista di Lingue a livello internazionale e presto anche della produzione di birra.
Le Sorelle del birrificio sono Tess e Aisling; rispettivamente Grafica e Critica. Collaborano nella creazione delle etichette, le ricette e non solo.
Il Fratello del birrificio è Conor. Conseguita la laurea in Inghilterra e dopo aver trascorso anni di ricerca e produzione casalinga di birra, ottenuto un diploma dal Institute of Brewing & Distilling e, infine, lavorato per tre anni come apprendista birraio, Conor ha deciso che era tempo di ritornare alle radici, cioè di tornare alla collina…per produrre la birra Hilltop.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Otus’ tags=”]

Otus

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrificiootus.com’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/BirrificioOtus’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

TAP LIST

Lolipa – ipa – 4,5%
Side B – Bianca – 5%
Tribal Sun – Saison – 6,5%
Red Volution – Bock – 6,7%

Descrizione:

Abbiamo pianificato con attenzione la nostra attività, scegliendo un posizionamento di qualità, con la precisa intenzione di creare diverse birre dalla forte personalità, ma soprattutto sempre uguali a se stesse, in modo che voi impariate a conoscerle e a riconoscerle.
Poniamo la massima attenzione nella formulazione delle ricette, scegliendo i migliori ingredienti e calibrando le fasi della lavorazione con certosina perfezione.
E infine lasciamo che la maturazione faccia il suo corso: con pazienza aspettiamo il giusto tempo per la fermentazione, controllando con attenzione tutto il processo.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Fabbrica Birra Busalla’ tags=”]

Fabbrica Birra Busalla

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrabusalla.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/Fabbrica-birra-Busalla-386686454810802′ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Cristal Saison ai Lamponi – Saison – 4,7%
Muller – Pils -5% (birrificazione con decozione)

Descrizione:

Senza aggiunta di conservanti e non pastorizzata il prodotto mantiene intatte le naturali proprietà organolettiche. Anche chi non è intenditore di birra percepisce immediatamente una differenza “alla vista” in quanto, non essendo microfiltrata, può risultare opalescente per la presenza di lieviti e proteine ed “al gusto” per la sua pienezza e genuinità.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’BAV ‘ tags=”]

BAV

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.bavsrl.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/BAVsrl’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

BAV DRITTA – Pale Ale – 4,5%
BAV STRIKE – IPA – 5,8%
BAV FURIA – Scotch Ale – 7,7%

Descrizione:

Noncurante della sua giovane età, la birra artigianale BAV riceve subito importanti conferme: la vittoria di due primi premi al concorso “Birra dell’anno 2013” ed una seconda doppietta con i premi Slow Food 2014.
Ciò che facciamo è produrre birra artigianale, raffinata e mai banale, ma soprattutto birra che piace molto.
La birra artigianale BAV piace agli intenditori di “craft beer”, ma piace altrettanto a chi vuole di meglio della comune birra industriale.
Certo, coniugare produzione artigiana e successo di pubblico è un obbiettivo molto ambizioso. Come ci riusciamo?
Semplice. Al BAV siamo dei perfezionisti che non cercano scorciatoie. Nulla è lasciato al caso.
Per noi viene sempre prima la birra. Il suo gusto, la sua qualità.
Questo approccio ci permette di far arrivare nei vostri bicchieri qualcosa di cui essere orgogliosi: una birra limpida pur senza filtratura, con il massimo del gusto in rapporto al suo grado alcolico.
Al BAV siamo fatti così: giovani e sempre in fermento.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Bionoc’ tags=”]

Bionoc

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrificiobionoc.com’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/Bionoc’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

BIONOĆ STAION – Saison – 5,4%
BIONOĆ GOLDON ALE – Golden Ale 4,5%
BIONOĆ LIPA – IPA – 6,0%
BIONIĆ LA GUANA – Christmas Ale – 7,5%

Descrizione:

Birrificio Artigianale in attività a Mezzano di Primiero.
Produciamo birra di concezione moderna, con una grande attenzione per la qualità, cerchiamo di riscoprire i gusti tradizionali di questa bevanda che sono andati persi con l’industrializzazione di questo prodotto.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Extraomnes’ tags=”]

Extraomnes

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.extraomnes.com’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/Extraomnesbirra’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Zest – hoppy saison – 5,3%
Blond – belgian blond – 4,4%
Tripel – tripel – 8,6%
Bruin – bruin – 8,0%
Nme – belgian – belgian Ale al mango – 7,0%

Descrizione:

[/av_toggle]
[av_toggle title=’Hammer’ tags=”]

Hammer

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.hammer-beer.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/Hammer-Italian-Craft-Beer-1621613568066889′ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Bundes-pils-5,2%
Asia-blanche-5,0%
Spring-amber ale-6%

Descrizione:

Cosa facciamo
Il progetto si basa sulla produzione di birre originali, di carattere, le cui peculiarità sono la qualità e la bevibilità per abbracciare e dialogare con lo scenario mondiale, rispondendo con l’eccellenza alla richiesta del meglio nel campo birrario.
Ci aspettiamo il meglio in tutto ciò che facciamo. Freschezza, i più alti standard qualitativi, artigianalità e spirito innovativo caratterizzano tutte le birre in produzione.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Birrificio Della Granda’ tags=”]

Birrificio Della Granda

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrificiodellagranda.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/birrificiodellagranda’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

* Sirena- white ipa – 6,5%
* Enfasi – saison – 6,7%
* Alternative Ipa – fruit’n’juicy ipa – 6,6%

Descrizione:

Lagnasco è proprio nel cuore di una zona di eccellenza frutticola. Qui sono i frutteti a ricoprire una campagna coltivata da decenni: meli, peschi, albicocche, kiwi.
Coltivare questa terra ci ha insegnato come avremmo voluto che fosse la nostra birra.
Così alla tradizionale coltivazione dei campi si è affiancata la ricerca di un modo di fare la birra che fosse diverso da quello delle multinazionali. Questa ricerca è stata all’inizio un’idea, poi una passione e infine ci è sembrato che potesse essere l’inizio di qualcosa che valesse la pena di far assaggiare alla gente.
Così nasce un piccolo laboratorio artigianale, gestito in modo famigliare e alimentato da un impianto fotovoltaico che abbiamo montato sul tetto. Le nostre birre non devono soltanto essere buone, devono anche essere fatte senza danneggiare il territorio che ci ha ispirato.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Lorenzetto (Birrificio Agricolo)’ tags=”]

Lorenzetto (Birrificio Agricolo)

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.microbirrifici.org/Lorenzetto_birrificio.aspx’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/birrificiolorenzetto’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

* Cima – golden ale – 4,8%
* Candice – blanche – 4,2%
* Baal – belgian red ale – 6,4%

Descrizione:

Da http://www.mondobirra.org/
Dalla terra alla pinta. Nella culla del Prosecco nasce il primo birrificio agricolo, che coltiva orzo e frumento nei campi di proprietà per produrre birra di alta qualità. Jacopo Lorenzetto, 27 anni, studi classici e laurea in giurisprudenza, ha inaugurato sabato a Conegliano il birrificio che porta il suo nome ed è pronto a sfidare le bollicine con la schiuma di quattro birre dalle ricette originali che puntano a fare breccia in un mercato in grande crescita. Oggi il 20 per cento della birra italiana viene infatti prodotta nel Nordest, con un boom di brew pub e birrifici artigianali.
Lorenzetto coltiva 15 ettari di orzo, frumento e alcune spezie come il coriandolo a Santa Lucia e San Biagio di Callalta, ai quali se ne aggiungeranno presto altri 15. Lo stabilimento produttivo è invece nel cuore di Conegliano, dove l’orzo maltato viene sottoposto al processo di fermentazione e maturazione che lo porta alla trasformazione in bevanda alcolica.
Lorenzetto fa parte di quella schiera di giovani di Confagricoltura che hanno idee chiare e voglia di rimboccarsi le maniche: “Mi sono appassionato alla birra a Milano, mentre facevo l’università – racconta -. Lì mi sono reso conto che esistevano birre artigianali di qualità straordinaria e che l’Italia, associata ad un’immagine di enogastronomia di eccellenza, era in grado di dare un grande valore alla birra nostrana attraverso ottime materie prime e un microclima unico. Così ho deciso di tornare nella mia terra e tuffarmi in questa avventura. L’anno scorso ho fondato l’azienda agricola e ho iniziato la semina dei cereali. Quest’anno è partita la produzione di birre. Nel panorama locale ci distinguiamo, perché la maggior parte dei birrifici acquista materie prime in giro per il mondo e le assembla per produrre birre, mentre noi partiamo dalla cura meticolosa della materia prima per arrivare al prodotto finale. Ci piace sperimentare: l’anno prossimo semineremo una varietà particolare di orzo”.
Tra le sue creature c’è la Blanche Candice, una birra aromatica ottenuta da un ensemble particolare di orzo, frumento non maltato, avena, coriandolo, acetosella, ginepro, buccia d’arancia e fiori di camomilla. Molto particolare anche la Cima (Golden Ale), cento per cento orzo dal sapore amarotico, l’Ambrata (Riot Ale) con lieviti a bassa fermentazione e la Rossa (Baal Red Ale), con note di pane e caramello. “A breve inaugureremo uno spaccio per bar e ristoranti e faremo degustazioni e visite al birrificio – anticipa Lorenzetto -, perché avvertiamo molto entusiasmo e curiosità. Nella terra del Prosecco c’è spazio anche per la birra, che piace molto al mondo giovane, a patto che si faccia un salto di qualità”.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Toccalmatto ‘ tags=”]

Toccalmatto

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birratoccalmatto.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/BirraToccalmatto’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

AMBROSIA – Blanche agli Agrumi – 4,5%
SIBILLA – Saison – 6%
GRAN CRUE – Belgian Tripel – 9%
B SPACE INVADER – Black IPA – 6,3%
DR.CALIGARI – Raspberry Berliner Weisse – 6,3%
JADIS – Italian grape ale IGA – 6,5%
RE HOPE – American pale ale – 5%
STRAY DOG – Bitter Ale – 4,2%
KILOWATT – Double IPA – 8%

Descrizione:

TOCCALMATTO FASE 1: 2008/2014 Birra Toccalmatto ha iniziato le sue produzioni a Fidenza nell’Ottobre del 2008 con un impianto da 550 Litri per cotta. Si tratta del coronamento del sogno personale del fondatore Bruno Carilli, che dopo varie esperienze manageriali nell’industria alimentare ed in particolare nell’industria birraria, ha maturato l’idea di iniziare a produrre birra artigianale. Dalla passione per le birre vive di tradizione belga e britannica parte un progetto con altri tre amici, e l’inizio di questa nuova avventura.
Siamo alla fine del 2014, e il nome Toccalmatto si è fatto strada. Ospiti fissi nelle taplist dei migliori locali del mondo, premiati e apprezzati in nazioni dalla cultura birraria secolare come Belgio, Inghilterra e Germania, sempre presenti nei più prestigiosi festival internazionali; le richieste da mercati esigenti come Stati Uniti, Giappone e Australia sono in continua crescita, tanto che l’impianto “storico” dove tutto è nato comincia a stare stretto. Iniziano i lavori per il Toccalmatto 2.0.
I NOSTRI PRODOTTI
Passione per le Birre Vive
Tutte le nostre birre sono prodotte ad alta fermentazione, con rifermentazione naturale in tutti i formati, bottiglie, fusti o cask. Questo per garantire freschezza, shelf-life e gusto in evoluzione.
Solo Birre di Carattere
Se non si fanno a modo nostro, non le facciamo. Stili classici o birre innovative, tradizioni belghe o americane: su tutto, il marchio del Toccalmatto. Luppolature esotiche ed estreme, esperimenti su lieviti e fermentazioni, l’esplorazione di nuovi gusti e aromi utilizzando frutta, spezie, invecchiamenti in botte. Sempre e solo birre di carattere.
L’Amore per il Luppolo
Ingrediente principe delle nostre produzioni è il luppolo, a cui dedichiamo costante ricerca e sul quale non lesiniamo mai. I rapporti maturati negli anni con i principali produttori e distributori di tutto il mondo ci consentono l’accesso a varietà e provenienze sempre nuove, da impiegare nelle nostre costanti sperimentazioni di tecniche di luppolatura originali e all’avanguardia. L’obiettivo è quello di poter proporre gusti e aromi caratterizzati e sorprendenti.
Creatività ed innovazione
La passione ci porta naturalmente a sperimentare nuove tecniche, ricercare nuovi ingredienti e condividere tutto questo coi colleghi in tutto il mondo: per questo nella nostra linea ci divertiamo con le “one shot”! Birre prodotte una volta sola, sull’onda dell’ispirazione, dell’emozione per un ingrediente raro e prezioso o come un omaggio agli amici birrai che vengono a visitarci o ci invitano per delle produzioni “collaborative”, un modo per condividere la nostra passione e il carattere Toccalmatto.
Esperienza e attenzione per la qualità
Anni di esperienza acquisita nel mondo alimentare ci consentono di gestire correttamente la qualità del prodotto attraverso un monitoraggio costante del processo produttivo. Per noi è di importanza primaria il “rispetto dei tempi” sia per la fase di fermentazione che per la maturazione delle nostre birre.
TOCCALMATTO 2.0: 2015/…
E’ il momento di rilanciare: nuova squadra, nuovo impianto otto volte più grande, nuova comunicazione. Saranno finalmente disponibili le nuove bottiglie in formato 33cl e nella sede storica di produzione e vendita verrà allestita la barricaia dove potremo sperimentare ulteriormente con gli invecchiamenti in botte, con il supporto e l’amicizia di grandi produttori di vini e distillati italiani e internazionali… e siamo solo all’inizio!
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Birrificio dell’Eremo’ tags=”]

Birrificio dell’Eremo

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birradelleremo.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/birradelleremo’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

MAGNIFICA – American Amber Ale – 5,55
TERRA – Oatmeal Stout – 5,2%
GLACIALE – Imperial IPA – 7,5%
NOBILE – Golden Ale – 5%
SAGGIA – Blanche – 5%

Descrizione:

Birra dell’Eremo nasce con l’intento di valorizzare l’artigianalità del territorio, proponendo una bevanda genuina, ottenuta dedicando ogni cura alle varie fasi del processo di lavorazione.
Nel rispetto della più antica tradizione birrificia, si è scelto di produrre sole birre crude, non pastorizzate e non filtrate, senza l’impiego di conservanti.
Da materie prime di ottima qualità – acqua, malto, luppolo e lievito – amalgamate e trattate in modo naturale, nasce così un prodotto unico, proprio perché “vivo”, la Birra dell’Eremo.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Acelum’ tags=”]

Birrificio Acelum

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrificioacelum.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/Birrificio-Acelum-631736683636614′ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

1) Sour Germana – acida 3%
2) Anarkica – summer Ale 3,8%
3) Bela Lugosi – cascadian dark ale 6%
4) Delizia – dark strong ale 9%

Descrizione:

“Un luogo speciale dove semplici ingredienti incontrano competenza e passione per trasformasi in sorsi di pura emozione”
[/av_toggle]
[/av_toggle_container]

[/av_cell_one_third][av_cell_one_third vertical_align=’top’ padding=’0px’ padding_sync=’true’ background_color=” src=” attachment=” attachment_size=” background_attachment=’scroll’ background_position=’top left’ background_repeat=’no-repeat’ mobile_display=”]

[av_toggle_container initial=’0′ mode=’accordion’ sort=”]
[av_toggle title=’Labi’ tags=”]

Labi

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.labibeer.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/labibeer’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Birra HABEMUS
BECCO ARANCIO (German Amber Ale 5%)
BECCO BIANCO (Saison ai fiori di Sambuco 4,5%)
BECCO ORO (Peated Ale 5,8%)
BECCO VERDE (Ipa 6,0%)

Descrizione:

Una scommessa imprenditoriale nata da una grande passione per la vera birra di qualità.
L’orgoglio del gusto italiano racchiuso in un prodotto dallo stile nuovo, fuori dagli schemi dei paesi stranieri che vantano una lunga tradizione birraia.
LABI rappresenta alcune tra le migliori birre prodotte artigianalmente in Italia, che accompagnano ed esaltano con il loro particolare aroma i migliori cibi caratteristici di ogni terra. Per questo motivo Labi offre sette tipi di birra, ciascuno con un proprio stile che ben si abbina ai vari sapori che incontra in tutto il mondo.
L’identità italiana rappresentata da una birra di indiscussa qualità organolettica, unica per eleganza e raffinatezza del design.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Elav’ tags=”]

Elav

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.elavbrewery.com/it/’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/BirrificioIndipendenteElav’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

INDIE ALE (Amber Ale 5,5%)
PUNKS DO IT BETTER (Bitter Ale 4,3%)
STAKANOV (Session 4,5%)
HUMMUS BLACK (Black Ipa 6,6%)

Descrizione:

Lavorare, sperimentare e conoscere…
Lavorare, sperimentare e conoscere sono, per il nostro Birrificio, tre motivazioni indispensabili. In questi anni di super fermento e di crescita abbiamo cercato di creare le birre e le situazioni che più ci piacciono ed emozionano per poterle condividere con il nostro amato pubblico che è sempre più ampio e sempre più consapevole della grande potenza di unione e condivisione che si può celare dietro un semplice bicchiere di birra.
Lavorare
Il nostro modo di lavorare è artigianale, minuzioso, al limite del certosino e sempre consapevole dell’intero processo di realizzazione. Con il nuovo impianto di produzione, totalmente manuale, da 2000 litri nato nel 2014, siamo riusciti ad aumentare la produzione, mantenendo sempre il concetto di Homo Faber che ci ha contraddistinto fin dagli esordi.
Sperimentare
Abbiamo brassato molte birre e molte diverse ancora ne brasseremo, sempre cercando qualcosa in più: fiuto, colpo d’occhio, intuizione, follia sono alcuni degli elementi fondamentali per essere sempre in “fermento” e alla continua ricerca della birra delle birre e della sua rappresentazione, l’etichetta, che ne raffigura l’essenza così come immaginata dal mastro birraio durante il processo di produzione.
Siamo un birrificio artigianale e Indipendente nel nome e per vocazione, perché l’indipendenza è presupposto imprescindibile per creare in libertà e per dedicarsi alla ricerca e alla sperimentazione.
Conoscere
Ci piace immaginare la nostra produzione come “un viaggio” verso la Luppolo-consapevolezza(*) un processo di conoscenza e approfondimento di ciò che c’è oltre la birra, per crescere, evolvere e far crescere la nostra Birra con noi.

(*) Luppolo-consapevolezza: andare oltre al prodotto finale, che deve sempre essere espressione del meglio, per capire il senso e l’origine di ciò che abbiamo di fronte, frutto di lavoro e idee.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’La-Ru’ tags=”]

La-Ru

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birralaru.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/birralaru’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Birra: Bruna
Tipologia: Apa America Pale Ale
Grado alc.: 6%

Birra: Clitia
Tipologia: Block Bassa Fermen.
Grado alc.: 5,6%

Descrizione:

Dalla passione di due fratelli che hanno sempre vissuto e lavorato in un bosco, nasce nel 2016 il Birrificio Artigianale “Bosco Fagarè”.
Dopo una lunga esperienza nel “fashion” hanno voluto trasferire il loro know how ad un settore nuovo ma legato alla natura ed hanno creato il brand “La Rü”.
Le origini non vanno dimenticate, così la nuova birra artigianale prende il nome dall’antico torrente “Ru Bianco” che nel bosco scorreva, mentre erbe bacche fiori radici e cortecce arricchiscono e rendono unico il gusto della birra bianca e della birra scura amalgamandosi con maestria a luppolo o malto attentamente selezionati. Si crea così “La Rü” una birra artigianale, innovativa, 100% naturale, senza additivi e coloranti chimici, non pastorizzata e quindi fragrante ed invitante.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Baladin’ tags=”]

Baladin

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.baladin.it/it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,http://www.facebook.com/baladin’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Birra: White
Birra Bianca
Grado alc.: 5%

Birra: Nazionale
Tipologia: Pale Ale
Grado alc.: 6,5%

Birra: Open Gold
Tipologia: Golden Ale
Grado alc.: 7,5%

Birra: Open Amber
Tipologia: Doppio Malto Ambrata
Grado alc.: 7,5%

Descrizione:

Dal 1996 Baladin è sinonimo di birra artigianale italiana. Alle prime imbottigliate, Super e Isaac, si sono via via affiancate molte altre proposte, che hanno conquistato un numero sempre crescente di consumatori, in Italia e all’estero.
Grazie all’estro e alla costanza di Teo le birre artigianali sono arrivate sulle tavole dei grandi ristoranti, come nelle selezioni dei migliori pub e negozi. In questi anni non è mai mancata una continua e incessante ricerca sulle materie prime, sul metodo produttivo, per cercare di offrire sempre il meglio.
Oggi le birre Baladin, curate con sempre maggiore maestria da Paolo “Palli” Fontana e del suo staff, sono prodotte con le migliori tecnologie che permettono di coniugare artigianalità e qualità. Oltre 30 varianti di gusto e formato in continua evoluzione e con sempre nuove idee di ricette da aggiungere.
Le Speziate: Isaac, Wayan, Nora.
Le Puro Malto: Super, Elixir, Leön. Le Luppolate: Super Bitter, Nazionale.
Le Speciali: Mielika, Mama Kriek, Zucca, Nöel Vanille, YI-ER, Etrusca.
Le Open: Open, Open Rock’n’Roll, Open Riserva, Open Noir.
La Cantina – Riserva Teo Musso: Xyauyù Oro, Xyauyù Barrel, Xyauyù Fumè, Lune, Terre. E le birre solo alla spina: Nelson, Niňa, Brune. E poi le birre fatte con gli amici homebrewer con l’iniziativa “Birraio per 1 giorno” e le tante chicche fatte per gli eventi speciali. Tante? Ne arriveranno presto molte altre!
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Hibu’ tags=”]

Hibu

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrificiohibu.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/BirrificioHibu’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Dama Bianca – India Pale Ale – 5,5%
Queen of Hearts – Bitter Ale – 4,5%
Gotha – Triple – 7,7%
Queen of Hearts – Saison – 6,5%

Descrizione:

Ardimentosi visionari
Nata ufficialmente nel 2007, in realtà Hibu si sviluppa da una passione di Raimondo Cetani (il mastro birraio) sbocciata nel 1999 nel garage di casa. La storia non è così breve come appare, finché alla fine del 2015 ci trasferiamo nello stabilimento di Burago di Molgora (Mb), a due passi da una parte dei campi in cui coltiviamo orzo e presto realizzeremo un luppoleto tutto italiano.
Il resto è ancora tutto da scrivere.
Il meglio deve ancora arrivare
Il nostro mantra è lavorare divertendoci. Siamo convinti che solo così – e con professionalità – le nostre birre racconteranno di noi. Giovani, appassionati, sostenitori della qualità made in Italy, pensiamo birre adatte per ogni stagione e circostanza. Ecco il perché delle Perenni, accompagnate dalle Stagionali e dalla sorpresa delle Fugaci.
Hibu è partita da tre amici ed oggi conta tredici collaboratori per 4.000 ettolitri su oltre 30 etichette.
Leali alla semplicità
Amicizia, qualità, sostenibilità, fair play. La lista dei nostri valori parte dalle piccole cose, perché siamo convinti che tutto si riconduca alla semplicità. Per cui leali ai nostri principi proponiamo birre tendenzialmente amare (la H di Hibu sta per “home brewer”, mentre ibu è l’unità di misura del lato amaro) da materia prima autoprodotta nei circa 40 ettari di campi tra Lombardia e Basilicata. La squadra è infine la virtù che chiude il cerchio.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Greenwich BeerFirm’ tags=”]

Greenwich BeerFirm

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.greenwichrestaurant.it/’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/greenwichpublive/’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Sant’Andrea – Golden Ale – 4,5%
Sant’Andrea – Stout – 4,5%

Descrizione:

In 15 anni di attività, la gestione di questo pub all’italiana ha trasmesso alla sua clientela quella che è una grande passione di David e Daniele, i fratelli che lo gestiscono: musica, musica, musica!
Quindici anni di carriera accreditati anche da diversi riconoscimenti come quello dell’Accademia della Birra per il miglior servizio e da BarGiornale come uno dei migliori pub d’Italia.
Nelle serate concerto la sala adibita al live – spaziosa, calda, familiare – si riempie di pubblico. Il palco a terra permette agli ospiti di godere veramente da vicino la performance delle band. Di sopra, per chi non volesse rinunciare a un po’ di quiete con il partner e con gli amici, c’è una sala dove ci si può rilassare, seguendo il live in diretta sui megaschermi.
Ma Greenwich Pub non è solo musica: è anche feste a tema come lo Snowpark, gli Hawaian Party, l’Oktoberfest e l’Halloween Party.
Sede del Revolver Snowboard Club e del Faro Tondo Vespa Club, Greenwich rimane sempre in contatto con quello più piace alla clientela giovane.
Tante le birre alla spina sempre disponibili come anche i cocktail preparati dal bancone. Dopo palco e banco, anche la cucina fa la sua parte: Greenwich è anche risto-pub con un’offerta che va dai primi – come paste calde e fredde, ai secondi di carne – ad esempio la deliziosa tagliata di manzo irlandese, oltre naturalmente a tutta la classica e golosa stuzzicheria tipica da pub.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Bruton ‘ tags=”]

Bruton

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.bruton.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/birrabruton’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

1 Bruton di bruton hoppy blond Ale 5.5%
2 Bianca blanche 4.5%
3 Abiura saison 6.5%
4 Lilith Italy-USA pale ale 5.5%

Descrizione:

Nella storia dell’isola di Creta, perla della civiltà minoica, Brùton era il nome dato ad una bevanda prodotta con cereali fermentati, molto simile alla birra. Abbondanti offerte di Brùton caratterizzavano i riti dedicati al Sacro Dio Toro, il potente ed invincibile Minotauro, rinchiuso nel labirinto del Palazzo di Cnosso.
Il richiamo a questa tradizione lo si trova nel nostro logo, una testa di toro stilizzata che vuole ricordare la figura mitologica del Minotauro.
Il birrificio Brùton nasce alle porte di Lucca, dalla passione di Iacopo Apo Lenci per la birra buona e di qualità. Dopo anni di birra fatta in casa e viaggi alla ricerca dei gusti migliori, nel 2006 inaugura il birrificio sulla riva del fiume Serchio, in un edificio rurale, tipicamente toscano.
All’inizio Iacopo affianca alcuni birrai professionisti per studiare e correggere le ricette delle prime birre. Nel 2009 incontra Andrea, al quale decide di affidare la produzione, per potersi dedicare maggiormente alla ricerca e ai nuovi progetti, pur continuando a lavorare in sinergia con la produzione.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Birrificio Estense’ tags=”]

Birrificio Estense

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrificioestense.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/birrificioestense’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

1 Red ale high bitter ale 5.8%
2 De bloem belgian Red flower ale 7%
3 Calle san Miguel exotic golden ale 5%

Descrizione:

L’idea di dare vita al “Birrificio Estense” trae le sue origini dalla passione che da tempo maturava in me, fin dai primi anni degli studi universitari compiuti a Padova e forse tramandata dal DNA della nostra famiglia.
Si racconta infatti ormai da un paio di generazioni, la popolarità del bisnonno Guido, imprenditore nel settore industriale della meccanica pesante, che dilettava le serate dei suoi soci e clienti, provenienti anche da oltreoceano, con deliziosi banchetti preparati dalla bisnonna Maria nella loro accogliente casa adi Livry-Gargan, alla periferia di Parigi.
E’ durante queste serate dedicate agli affari dell’azienda, che il bisononno Guido faceva sfoggio, con orgoglio e soddisfazione, delle sue capacità nell’arte di fabbricare “birra”, che preparava con grande cura e dedizione, nella cantina del suo palazzo per la delizia propria e dei suoi commensali.
Questo interesse riemerge oggi a distanza di quasi un secolo nella nostra fagmilia proprio in me, il pronipote Nicola, titolare e birraio, nonchè unico realizzatore e custode di tutte le ricette prodotte e commercializzate dal “Birrificio Estense”. L’intento è quello di produrre un ottimo prodotto, di manifattura artigianale e condurre così il primo micro-birrificio della Bassa Padovana.
I primi esperimenti nel settore birraio, che risalgono al periodo universitario agli inizi degli anni 2000, mi hanno indotto ad approfondire ulteriormente con studi e numerose sperimentazioni, i segreti di questa antica e nobile arte. La curiosità da un lato, la voglia di crescere culturalmente e il desiderio di migliorare sempre più le produzioni, mi hanno in seguito condotto a compiere numerosi viaggi istruttivi soprattutto in Germania ove, grazie alle visite nei maltifici, nelle luppolaie di numerosi contadini bavaresi e ai consigli di qualche generoso sapiente “maestro birraio” tedesco, ho approfondito la conoscenza dele materie prime, degli stili e delle tecniche di lavorazione, maturando sempre più la convinzione che l’impresa era fattibile.
Ho quuindi acquistato un piccolo impianto pilota, con il quale ho elaborato le mie ricette, precedentemente studiate e successivamente affinate di volta in volta per più di qualche anno e alla fine ho deciso di avvalermi di un impianto di produzione e cantina professionali e avventurarmi in questa faticosa, affascinante e stimolante impresa… produrre ottima birra cruca artigianale!
Il processo di lavorazione che ho adottato in birrificio è completamente artigianale e tutte le fasi, dalla macinazione dei malti, alla cotta, cioè la produzione del mosto, alla fermentazione, alla maturazione e al confezionamento del prodotto, sono gestite e controllate personalmente da me.
Nel birrificio vengono prodotte esclusivamente “birre crude”, intendendo con tale termine, birre che non sono nè pastorizzate nè filtrate, processi questi che pur prolungandone la conservazione, ne imprveriscono le qualità organolettiche.
La pastorizzazione infatti è un trattamento a caldo che elimina certi enzimi, lietivi e micro-organismi, ma brucia i buoni profumi e sapori presenti natualmente nel malto e nel luppolo o prodotti dal lievito e dalla lavorazione; stessa cosa compie la filtrazione, la quale illimpidisce la birra, ma chiarificandola la impoverisce di tutte quelle sostenze che ne arricchiscono il profili aromatico.
Queste tecniche industriali del ‘900 sono state introdotte dai grandi gruppi commerciali per poter far viaggiare la birra in tutto il mondo a qualsiasi condizione climatica, ma sono applicazioni che nessun monaco di qualche abbazia belga o birraio inglese o bavarese applicava nei secoli precedenti.
La birra nasce cruda, quindi non ho inventato niente di nuovo, ripropongo solo quello che per tanti secoli si è fatto, birra come deve essere, come è naturalmente, birra cruda!
L’obiettivo del micro birrificio non è solo il business economico, senza il quale qualsiasi impresa non può sostenersi, ma è anche e soprattutto quello di creare la cultura del prodotto artigianale, che vuole valorizzare i sapori e gli aromi di questa nobile bevanda.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Birrificio Italiano’ tags=”]

Birrificio Italiano

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrificio.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/birrificioitaliano’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Tipopils: pils non filtrata 5%
Prima SG: Red lager 7.5%
Extra hop: pils non filtrata 4.8%
Nigredo: black Ipa 6.5%
Fresh is more: Indian Pale lager 7%
Biboc : ambrata 6.2%

Descrizione:

Il Birrificio Italiano nasce dalla grande passione per la birra di Agostino Arioli. Home brewer dal 1986, decide nel 1996 di imbarcarsi in un’impresa che allora sembrava folle ai più e fonda insieme al fratello Stefano la società che darà i natali al marchio Birrificio Italiano.
Negli anni produzione e commercializzazione delle birre sono cresciute insieme al gruppo di lavoro, formato, oltre che da Agostino, dagli straordinari Giulio Marini, responsabile del laboratorio e Maurizio Folli, valente birraio formatosi in lunghi anni di pratica al Birrificio.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Birrificio Opperbacco’ tags=”]

Birrificio Opperbacco

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.opperbacco.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/microbirrificiopperbacco’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

4.7: lager 4.7%
Violent shared: session ipa 4.1%
Bianca piperita: blanche 4.2%
Eipei: Apa 6.1%

Descrizione:

Sono Luigi Recchiuti, laureato in Scienze Agrarie presso la facoltà di Bologna.
Fare l’agronomo non mi piaceva e cercavo qualcosa che mi appassionasse, che permettesse alle mie idee di potersi esprimere e di poter arrivare a più persone possibile..
Quando ho iniziato a produrre birra in casa, ho capito quale doveva essere il mio lavoro: il birraio.
Da quel giorno sperimento nel mio birrificio per realizzare birre che piacciano prima di tutto a me.

L’impianto di produzione è un 20 ettolitri realizzato dietro mie specifiche. L’ho voluto semplice, a due tini, per farlo entrare nel limitato spazio a disposizione, con una sola pompa, adottando gli stessi principi di quando facevo la birra a casa.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Zoogami beer firm’ tags=”]

Zoogami beer firm

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://zoogami.net’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/zoogami’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

1) Natus – non filtrata 4,9%
2) Fourth – blanche 4,8%
3) Astral – Apa 4,8%

Descrizione:

Un brand, una comunità un mondo, uno stile di vita. Non è facile descrivere in sintesi Zoogami, perché prima di tutto è un’idea. Un’intuizione geniale, coinvolgente e calda come l’abbraccio di un gruppo di amici.
Creativi, designer e musicisti con la vocazione da trend setter. Un formidabile team di giovani artisti è stato chiamato a raccolta dall’imprenditore veneto Ado Vaccari e si è messo al lavoro senza concedere nulla al già visto o al già sentito. Non è un caso che il logo di Zoogami sia un elefante con il buco: la memoria del più grande animale terreste, unita allo sguardo curioso che s’allarga su tutto ciò che sta oltre l’ovvio, per sondare l’inusitato.
E così per Zoogami creatività significa innanzitutto invenzione, decisione, libertà e coraggio: i componenti di una miscela che esplode con la carica visionaria legata a tutti i codici espressivi. Dalla musica alla moda, passando per il design fino al web, ogni cosa vive di scambi costanti e di nuovi intrecci. Tutto sempre nel segno della mutua contaminazione.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Birrificio Birranova’ tags=”]

Birrificio del Doge

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birranova.it’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/birrificiobirranova’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Giara – blanche – 5%
Linfa – APA – 5%
Margose – Gose – 4%
Abboccata – Strong Ale ambrata – 6,5%
Hang Back – black IPA – 5%

Descrizione:

In una regione votata al vino, la Puglia, in un lembo di terra che collega il mare alle Murge, sorge Triggianello, una piccola frazione di Conversano in cui dal 2007 è in corso una sfida: produrre birra artigianale di qualità.

A portare avanti questo progetto è il birraio Donato Di Palma, non solo “appassionato” di birra, ma un vero innamorato di questo prodotto. Così, dopo anni di sperimentazioni da homebrewer e di esperienza accanto a storici birrai italiani e tedeschi, ha deciso di fondare il suo Birrificio Birranova.

Birranova è, come dice il suo motto, speciale quanto la birra.

Speciale perché nasce da una passione, speciale perché nasce da una lunga gavetta, speciale perché è prodotta solo con ingredienti selezionati e senza uso di estratti, speciale perché vuole rappresentare sia la tradizione millenaria della birra, sia il suo territorio di nascita, la Puglia.

Birranova, infatti, racchiude nel suo cuore la terra pugliese grazie all’utilizzo – in alcune etichette – di materie prime tipiche del terriorio, riscoperte e valorizzate.

Birranova è speciale. Perché ci mette il cuore.
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Birrificio Canediguerra’ tags=”]

Birrificio Canediguerra

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.canediguerra.com’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/canediguerra’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Bohemian Pilsner – 5%
Nova Engleska – IPA – New English IPA – 5,8%
Dargett – pomegranate Wheat Ale – 4,8%
Double IPA – 8,2%
Brown Porter – 3,8%

Descrizione:

Coacervo tutto alessandrino, avvalorato dall’esperienza ormai decennale del birraio Alessio “Allo” Gatti, il birrificio Canediguerra è nato ad inizio 2015 proprio nel centro del capoluogo di provincia piemontese, in un vecchio stabile industriale largamente in disuso.
Immagine lineare, come del resto lo è la filosofia brassicola: Canediguerra propone ricette tradizionali, rispettose dei canoni stilistici di riferimento, non filtrate né ovviamente pastorizzate, prodotte utilizzando le migliori tecnologie di processo e di controllo qualità disponibili nel settore.
Canediguerra ad oggi propone sei entusiasmanti stili differenti: Bohemian Pilsner, American Ipa, Brown Porter, Berliner Weissebier, Vienna Lager e Double Ipa.
(da www.1001birre.it)
[/av_toggle]
[av_toggle title=’Birrificio Babylon’ tags=”]

Birrificio Babylon

[av_button label=’Sito Web’ link=’manually,http://www.birrificiobabylon.com’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

[av_button label=’Facebook’ link=’manually,https://www.facebook.com/BirrificioBabylon/’ link_target=’_blank’ size=’small’ position=’left’ icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBaviaTBaviaTBicon_hover’ icon=’ue875′ font=’entypo-fontello’ color=’blue’ custom_bg=’#444444′ custom_font=’#ffffff’ admin_preview_bg=”]

Tap List:

Gilga-Mash (Tripel) – 8,7%
Stipan Hawking (DIPA) – 8,2%
Shinobi Stout – 4,8%
Desaparec-Ipa (American Ipa) – 6,2%
Salaria (GOSE) – 4,5%
Sour Fruit Fico d’India & Passion Fruit – 4,5%

Descrizione:

Ci siamo fusi al metallo di un vecchio Impianto a Fiamma rivestito di Rame, rianimato da una manciata di malto lanciata per istinto dopo mille ben ponderate. Con questa SputaFuoco cerchiamo di evadere dalla Babilonia quotidiana, cuocendo i mattoni di una nuova Torre di boccali.
Produciamo BirraInfusa con le nostre idee, ispirandoci alle mutevoli sensazioni che ci regalano le pinte in compagnia, i viaggi, gli odori. Infettati da questa ossessione ci mascheriamo da artigiani: le nostre mani permeate di sensazioni tattili, rese schiave da emozioni, profumi e papille gustative.
[/av_toggle]
[/av_toggle_container]

[/av_cell_one_third]
[/av_layout_row]

[av_button_big label=’PORTAMI AL BIRRITALIA FESTIVAL’ description_pos=’below’ link=’page,34′ link_target=” icon_select=’yes-right-icon’ icon_hover=’aviaTBicon_hover’ icon=’ue832′ font=’entypo-fontello’ custom_font=’#000000′ color=’theme-color’ custom_bg=’#444444′ color_hover=’custom’ custom_bg_hover=’#e0e0e0′ admin_preview_bg=”][/av_button_big]

[av_masonry_gallery ids=’169,170,171,172,173,174,175,495,176,177,178,179,180,181,182,183,184,186,187,188,189,190,195,198,199,200,202,203,204,205,206,207,208,214,215,216,408,467,196′ items=’45’ columns=’5′ paginate=’none’ size=’flex’ orientation=” gap=’large’ overlay_fx=” container_links=’active’ id=” caption_elements=’none’ caption_styling=” caption_display=’on-hover’ color=” custom_bg=” av-desktop-hide=’aviaTBav-desktop-hide’ av-medium-hide=’aviaTBav-medium-hide’ av-small-hide=’aviaTBav-small-hide’ av-medium-columns=” av-small-columns=’3′ av-mini-columns=’3′]